bfo-Journal

Il  bfo-Journal è una pubblicazione online plurilingue, lanciata nel 2015 e che compare a scadenza annuale su bauforschungonline.ch. Il bfo-Journal pubblica articoli su attualità, storia e critica dell'architettura e dell'urbanistica, e della conservazione dei monumenti storici. La rivista pubblica contributi in italiano, francese, tedesco e inglese.

Procedura di selezione

La qualità di bfo-journal è garantita attraverso un processo di valutazione peer-review. Gli articoli proposti per la pubblicazione sono preventivamente recepiti dal Comitato di Redazione e poi trasmessi per la valutazione al Comitato Scientifico o - quando una particolare tematica lo richieda - a referees esterni. La decisione finale di pubblicare o meno un contributo spetta in ogni caso al Comitato di Redazione.  

 

Edizione 2018

Preserving a Shared Heritage. Challenges, Potential and Limits

Call for Abstracts

bfo-journal 2018

Regello (Tuscany), Villa of Sammezzano, View of the Peackock Room (Ferdinando Panciatichi Ximenes d'Aragona, between 1870-1887) © Bildarchiv Foto Marburg / Rabatti & Domingie Photography.

 

Comitato di redazione

Francine Giese, Universität Zürich, Schweiz
Richard Buser, Architekturhistoriker, Baden, Schweiz
Ariane Varela Braga, Universität Zürich, Schweiz
Irina Davidovici, ETH Zürich/gta, Schweiz

Comitato scientifico

Katrin Albrecht, ETH-Zürich, Schweiz
Federico Bellini, Università di Camerino, Italia
Patricia Blessing, Pomona College in Claremont, California, USA
Giuseppe Bonaccorso, Università di Camerino, Italia
Simonetta Ciranna, Università dell’Aquila, Italia
Claudia Conforti, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Italia
Sabine Frommel, École pratique des hautes études Paris, France
Vincenza Garofalo, Università degli Studi di Palermo, Italia
Giovanni Gasbarri, Sapienza Università di Roma, Italia
Tobias Glitsch, RWTH Aachen University, Deutschland
Sarah Keller, Vitrocentre Romont, Suisse
María Marcos Cobaleda, Universidade Nova de Lisboa (UNL), Portugal
Anna Minta, Katholische Privatuniversität Linz, Österreich
Martino Stierli, Universität Zürich, Schweiz / MOMA (New York), USA
Letizia Tedeschi, Università della Svizzera italiana, Svizzera
Markus Thome, Universität Tübingen, Deutschland
Anna Vyazemtseva, Institut de recherche pour l’histoire et la théorie de l’architecture et de l’urbanisme, Moscou, Russia
Leïla el-Wakil, Université de Genève, Suisse
Michael Waters, University of Oxford, Worcester College, UK

Norme redazionali per bfo-Journal

  1. Gli articoli vanno proposti in word e non devono oltrepassare i 30'000 caratteri (note e spazi inclusi). Si prega di aggiungere le didascalia delle illustrazioni e i crediti fotografici alla fine del testo.
  2. Le illustrazioni (al massimo 10) vanno inviate in formato jpeg, 72 dpi.
  3. Il riassunto (abstract), in word, non può oltrepassare i 500 caratteri (spazi inclusi).
  4. La biografia, in word, non può oltrepassare i 800 caratteri (spazi inclusi) e va accompagnata da una fotografia dell’autore in bianco e nero (jpeg, 72 dpi) che verrà pubblicata sul sito bauforschungonline.ch
  5. L’immagine di copertina va inviata in jpeg, 72 dpi.
  6. I testi vanno scritti in arial 12.
  7. Le illustrazioni vanno aggiunte in un file word separato. Inviare le illustrazioni nel formato: jpg, 72 dpi. Eventuali correzioni delle immagini in Adobe Photoshop o simili spettano agli autori. Le illustrazioni sono da segnalare come segue: Nome dell’autore 1, Nome dell’autore 2, ecc.
  8. Spetta agli autori l’ottenimento dei diritti di riproduzione delle illustrazioni.
  9. Le note vanno inserite a fondo pagina.
  10. I riferimenti in nota devono seguire l’uso scientifico attuale, essere completi e comprensibili. Si prega di seguire i modelli del gta . In caso di dubbio si prega di consultare la redazione.